OPRC – Ordine Psicologi Regione Campania

Iscrivermi all’Albo

Si ricorda che il 23 ottobre 2010 sono approvate le disposizioni interpretative dell’art. 16 della legge 21 dicembre 1999, n. 526, da adottare come atto interno di regolamentazione delle proprie funzioni amministrative, di seguito riportate:

  • La residenza ed il domicilio professionali sono requisiti soggettivi alternativi per l’iscrizione all’Albo degli psicologi, ai sensi della legge 21 dicembre 1999, n. 526, art. 16;
  • Lo psicologo che intenda chiedere l’iscrizione all’albo secondo il proprio domicilio professionale deve presentare al Consiglio dell’Ordine competente per territorio la documentazione atta a comprovare l’esistenza di tale domicilio professionale, insieme con la documentazione relativa alla propria residenza. Il domicilio professionale è la sede dove il professionista esercita in maniera stabile e continuativa la propria attività.
  • Qualora il professionista si avvalga, per l’esercizio della sua attività, di una pluralità di sedi, il domicilio professionale va intesto nel senso di centro principale di attività, tenuto conto della durata, della frequenza, della periodicità e della continuità delle prestazioni professionali erogate.
  • Il Consiglio dell’Ordine che delibera l’iscrizione sulla base del domicilio ne dà informazione al Consiglio dell’ordine della circoscrizione territoriale in cui l’iscritto risiede.

Per iscriverti all’Albo A dell’Ordine Psicologi Campania è necessario utilizzare l’apposito modulo allegando i documenti richiesti nello stesso. Il Consiglio ha due mesi di tempo, dalla data di ricevimento, per esaminare la domanda. La documentazione puo’ essere consegnata a mano durante gli orari di apertura della segreteria o spedita a mezzo raccomandata a/r o con corriere
Il Decreto-legge n. 172/2021 ha stabilito che,  dal 15 dicembre 2021, l’adempimento dell’obbligo vaccinale anti SARS-CoV-2 è necessario fini dell’iscrizione all’Albo degli Psicologi.
Contestualmente alla domanda di iscrizione sarà necessario quindi produrre copia della certificazione di avvenuta vaccinazione (cosiddetto “Green pass”), dalla quale possa evincersi il completamento del ciclo vaccinale primario.
Si precisa che non è valida ai fini dell’integrazione dell’istanza di iscrizione la presentazione di una Certificazione verde ottenuta per tampone molecolare o antigenico con risultato negativo.
La vaccinazione può essere omessa o differita solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche attestate dal medico di base; in tal caso è indispensabile trasmettere tale documentazione a integrazione della istanza di iscrizione.
Le informazioni trasmesse verranno trattate nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196/2003, come modificato dal Dlgs 101/2018 per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679) per le sole finalità individuate dal Decreto-legge n. 172/2021.In assenza di tale documentazione le istanze di iscrizione all’Albo, a far data dal 15 dicembre p.v.,  non potranno essere sottoposte all’esame del Consiglio.
(SCARICA L’INFORMATIVA COMPLETA)

Per iscriverti all’Albo B dell’Ordine Psicologi Campania è necessario utilizzare l’apposito modulo allegando i documenti richiesti nello stesso. Il Consiglio ha due mesi di tempo, dalla data di ricevimento, per esaminare la domanda. La documentazione puo’ essere consegnata a mano durante gli orari di apertura della segreteria o spedita a mezzo raccomandata a/r o con corriere
Il Decreto-legge n. 172/2021 ha stabilito che,  dal 15 dicembre 2021, l’adempimento dell’obbligo vaccinale anti SARS-CoV-2 è necessario fini dell’iscrizione all’Albo degli Psicologi.
Contestualmente alla domanda di iscrizione sarà necessario quindi produrre copia della certificazione di avvenuta vaccinazione (cosiddetto “Green pass”), dalla quale possa evincersi il completamento del ciclo vaccinale primario.
Si precisa che non è valida ai fini dell’integrazione dell’istanza di iscrizione la presentazione di una Certificazione verde ottenuta per tampone molecolare o antigenico con risultato negativo.
La vaccinazione può essere omessa o differita solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche attestate dal medico di base; in tal caso è indispensabile trasmettere tale documentazione a integrazione della istanza di iscrizione.
Le informazioni trasmesse verranno trattate nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196/2003, come modificato dal Dlgs 101/2018 per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679) per le sole finalità individuate dal Decreto-legge n. 172/2021.In assenza di tale documentazione le istanze di iscrizione all’Albo, a far data dal 15 dicembre p.v.,  non potranno essere sottoposte all’esame del Consiglio.
(SCARICA L’INFORMATIVA COMPLETA)

Se vuoi essere cancellato dalla sezione B dell’Albo ed essere iscritto nella Sezione A è necessario utilizzare l’apposito modulo allegando i documenti richiesti nello stesso. Compilalo in ogni sua parte allegando fotocopia di un documento valido e fotocopia del versamento della quota di iscrizione dell’anno in corso.

Ultimo aggiornamento

15 Giugno 2022, 14:23